Francesco Milleri: “Eyes on Food”, EssilorLuxottica per un’alimentazione sana e sostenibile

“Essere sostenibili oggi significa perseguire un approccio etico in ogni ambito di attività, rispettando l’ambiente e garantendo il benessere delle nostre persone”: è nelle parole dell’AD Francesco Milleri il valore dell’iniziativa lanciata nei giorni scorsi da EssilorLuxottica insieme allo Chef stellato Davide Oldani per promuovere i principi di un’alimentazione sana e sostenibile nei luoghi di lavoro. La collaborazione innovativa prevede un nuovo approccio alla pausa pranzo nelle sedi del Gruppo, a partire da quelle italiane: i menù proposti ai dipendenti saranno ripensati sulla base di qualità, stagionalità delle materie prime, utilizzo di prodotti locali e filiera corta. E l’attenzione non è solo sulla scelta dei prodotti freschi ma anche sugli abbinamenti proposti. Nel complesso saranno più di 15.000 le persone a beneficiare di questo innovativo progetto: da Milano ad Agordo, ma anche a Sedico, Cencenighe, Lauriano, Pederobba, Rovereto e Pescara.
“Una spinta condivisa verso la qualità che ci permette di ripensare la pausa pranzo nei luoghi di lavoro, a beneficio delle nostre persone”, ha spiegato l’AD Francesco Milleri sottolineando come tale innovativo progetto apra a un impegno sempre più importante di EssilorLuxottica, in linea con il programma di sostenibilità del Gruppo “Eyes on the Planet”. Denominato non a caso “Eyes on Food”, punterà anche alla riduzione degli sprechi.
D’ora in poi dunque in azienda un “Sus-Chef” (Sustainability Chef) si occuperà dell’attuazione della strategia delineata dallo Chef stellato e del monitoraggio dell’applicazione delle best practice approvate: “Siamo orgogliosi di questa prestigiosa partnership con Davide Oldani, che da anni unisce nella sua cucina creatività e scelte sostenibili con una forte attenzione ai dettagli, all’ambiente e alla gestione degli sprechi”, ha ribadito in merito l’AD Francesco Milleri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 5 =