Tumore al seno, ICS Maugeri S.p.A.: la prevenzione è la prima cura

Il 19 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale per la lotta contro il tumore al seno, la patologia oncologica che colpisce più frequentemente il genere femminile. Il mese di ottobre è per l’appunto dedicato alla sensibilizzazione internazionale delle donne sulla prevenzione del tumore al seno, incentivando l’accesso alle diagnosi, ai controlli e alle cure tempestive. Secondo le statistiche, ogni anno una donna su 8 si ammala di tumore al seno.
In occasione dell’Ottobre Rosa, ICS Maugeri S.p.A. supporta la prevenzione promuovendo il numero verde della propria Breast Unit dedicata alle donne: l’unità del centro di Pavia è nata nel 2000 dall’iniziativa del Professor Alberto Costa e oggi, diretta da Fabio Corsi, professore di Chirurgia generale alla Università di Milano, offre un percorso diagnostico-terapeutico completo, dallo screening alla terapia. La Breast Unit mette a disposizione l’esperienza di professionisti (quali chirurgi senologi, chirurgi plastici, oncologi, radiologi, radioterapisti, psicologi, fisioterapisti, dietologi e dietisti e medici nucleari) che utilizzano metodiche e tecnologie innovative al fine di eseguire diagnosi tempestive e trattare anche le micro-lesioni con risultati efficaci.
Il centro di Pavia, che rappresenta la prima struttura ad aver ricevuto la certificazione EUSOMA (European Society of Breast Cancer Specialists) nel 2009, dispone di un moderno blocco operatorio recentemente inaugurato e un reparto di degenza riservato alle pazienti senologiche. Il personale di comparto, con competenze specifiche nella patologia senologica, e quello di sala operatoria, specializzato in ambito seno-oncologico, sfruttano un trattamento chirurgico all’avanguardia per accompagnare le pazienti durante il loro percorso: ICS Maugeri S.p.A. ricorre alla localizzazione radio-guidata sia per le lesioni non palpabili (ROLL), sia per la biopsia del linfonodo sentinella che viene esaminato nel corso dell’intervento chirurgico, permettendo una valutazione immediata con relative terapie mediche post-operatorie ed evitando ulteriori interventi. Inoltre, in casi specifici, le pazienti sono sottoposte alla radioterapia direttamente in sala operatoria durante l’intervento chirurgico.
Presso la Breast Unit di Pavia gli specialisti oncologi, attraverso protocolli terapeutici innovativi, garantiscono cure su misura e il servizio di genetica medica: l’opportunità di realizzare un percorso personalizzato e preciso per le pazienti ad alto rischio di tumore eredo-familiare include la possibilità di effettuare il test genetico per la mutazione BRCA1 e BRCA2.
Il numero verde della Breast Unit di ICS Maugeri S.p.A. è quindi stato ideato per offrire supporto alle donne e garantire un percorso completo che inizia dalla diagnosi e conduce verso l’intervento chirurgico, fino alla successiva riabilitazione post-operatoria fisica e psicologica, includendo i controlli di follow-up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × tre =