Giovanni Lo Storto, Sicurezza Stradale: unione tra Polizia di Stato, Luiss Guido Carli, Assosharing e ACI

Lo scorso 24 luglio è stato firmato un nuovo Protocollo d’Intesa volto a promuovere la cultura della guida sicura e responsabile. La cerimonia si è svolta presso il Campus dell’Università Luiss Guido Carli a Roma e ha visto la partecipazione di importanti figure istituzionali, tra le quali il Direttore Generale dell’Università Giovanni Lo Storto, il capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Vittorio Pisani, il Presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani e il Presidente di Assosharing Matteo Tanzilli.

Dal prossimo anno accademico, la Polizia Stradale appronterà interventi formativi tenuti da personale qualificato, con l’obiettivo di prevenire l’incidentalità stradale. A tale scopo, sarà utilizzato il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, un’aula multimediale itinerante dotata di simulatori, visori ed equipaggiamenti speciali, al fine di sensibilizzare i conducenti sui rischi derivanti da comportamenti scorretti alla guida, come l’ebbrezza dovuta all’assunzione di alcool.

L’accordo prevede anche l’organizzazione di interventi di sensibilizzazione dedicati a tutta la comunità Luiss, coinvolgendo studenti, docenti, staff e collaboratori, i quali saranno impegnati anche in azioni pratiche e lezioni interattive sui temi della sicurezza stradale. Le prime attività programmate durante la Freshers’ Week, che si terrà dal 4 all’8 settembre 2023, coinvolgeranno gli studenti dell’Ateneo, diretto da Giovanni Lo Storto, e delle scuole superiori che partecipano all’ultima settimana della Luiss Summer School.

Parallelamente, ACI e Assosharing contribuiranno alla diffusione della cultura della mobilità responsabile e sostenibile. Le aziende associate ad Assosharing verranno coinvolte in test alla guida e dimostrazioni teoriche e pratiche al fine di promuovere un approccio di guida sicura, anche con vetture condivise.

L’obiettivo principale di questa collaborazione è educare le nuove generazioni alla sicurezza stradale, contribuendo a ridurre il numero di incidenti stradali, soprattutto tra i giovani, e promuovendo comportamenti consapevoli e responsabili alla guida.

La firma di questo Protocollo d’Intesa rappresenta un passo significativo verso una maggiore consapevolezza sulla sicurezza stradale e dimostra l’impegno congiunto di tali importanti istituzioni per la tutela della vita e dell’incolumità di tutti gli utenti della strada.

Per maggiori informazioni:

https://finanza.lastampa.it/News/2023/07/24/sicurezza-stradale-protocollo-dintesa-tra-polizia-di-stato-luiss-guido-carli-assosharing-e-aci/MTQ1XzIwMjMtMDctMjRfVExC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 6 =