Paolo Gallo nel CdA di Picarro Inc.: Italgas rafforza la partnership in ottica decarbonizzazione

“L’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale sono i principali abilitatori del nostro percorso di crescita e di decarbonizzazione dell’economia”: queste le parole di Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, a commento della nuova partnership con Picarro Inc., start-up tecnologica e leader mondiale nel settore della sensoristica applicata al monitoraggio delle reti gas. La società americana è specializzata nelle tecnologie destinate alle rilevazioni estremamente sensibili, come le misurazioni ambientali sulla concentrazione di inquinanti atmosferici pericolosi o l’individuazione di impurità negli ambienti dedicati alla produzione di semiconduttori.
Italgas, attraverso un esborso di 15 milioni di dollari, ha acquisito una partecipazione di minoranza del capitale di Picarro Inc. L’operazione ha inoltre comportato l’ingresso di Paolo Gallo nel Consiglio di Amministrazione della società USA.
“Con questa operazione rafforziamo una partnership strategica che negli ultimi anni ci ha permesso di rendere più efficace ed efficiente l’attività di monitoraggio dei nostri 74.000 chilometri di reti in Italia”, ha commentato l’AD. “Con Picarro potremo supportare in maniera ancora più determinante il percorso di decarbonizzazione del nostro settore, attraverso la misurazione e, quindi, la riduzione delle emissioni climalteranti, in linea con gli obiettivi fissati dall’UE”.
Come riportato nel comunicato ufficiale di Italgas, “la presenza nell’azionariato di Picarro come unico partner industriale (gli altri soci sono i fondatori e fondi di venture capital) permetterà alla società di contribuire all’ulteriore sviluppo della soluzione tecnologica per la misurazione delle emissioni fuggitive di metano, ormai al centro degli obiettivi europei per la decarbonizzazione”.
Italgas prevede di ridurre del 30% suddette emissioni al 2027, anche grazie all’impiego sempre più capillare della tecnologia Picarro, che ha confermato già in passato la sua validità in termini di rapidità di esecuzione, accuratezza e ampiezza delle aree sottoposte a controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =