FS rafforza le infrastrutture di Palermo: Umberto Lebruto e Gianpiero Strisciuglio siglano l’accordo

Il Protocollo d’intesa firmato di recente dal Comune di Palermo, Rete Ferroviaria Italiana e FS Sistemi Urbani segna l’inizio di una nuova importante fase per il sistema infrastrutturale della città. Siglato alla presenza dell’AD e DG di FS Sistemi Urbani Umberto Lebruto, del Sindaco di Palermo Roberto Lagalla, dell’AD e DG di RFI Gianpiero Strisciuglio e del Presidente di RFI Dario Lo Bosco, l’accordo prevede una serie di interventi mirati per migliorare la qualità dei trasporti e incentivare la mobilità sostenibile di Palermo.

Secondo quanto stabilito dal Protocollo, il potenziamento infrastrutturale e lo sviluppo del sistema di scambio intermodale dovranno essere accompagnati da una rigenerazione urbana delle aree ferroviarie che sarà affidata alla società guidata da Umberto Lebruto.

Attraverso interventi di ricucitura urbana, le zone dismesse e/o in via di dismissione potranno essere riqualificate e rese più attrattive, con la possibilità di nuovi utilizzi temporanei e l’inserimento di servizi sia pubblici che privati. Per promuovere e agevolare le opere di efficientamento del sistema dei trasporti ferroviari, nonché di miglioramento dell’integrazione modale, sarà istituito inoltre un tavolo tecnico che avrà l’obiettivo di definire e sviluppare una strategia congiunta tra RFI, FS Sistemi Urbani e il Comune di Palermo.

La realizzazione di questo Protocollo d’intesa rappresenta dunque per la città un segnale molto positivo, sia sotto il profilo della crescita economica che sociale del territorio, dal momento in cui contribuirà a renderla più vivibile e funzionale per i suoi abitanti.

Per maggiori informazioni:

https://www.fsnews.it/it/focus-on/infrastrutture/2024/7/2/rfi-sistemi-urbani-comune-palermo-accordo.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 2 =