A Roncadin il Premio Industria Felix

In un angolo del Nord Est italiano sorge l’impresa di Meduno che ha trasformato il sogno di Edoardo Roncadin in una realtà di successo. Roncadin non è solo un’azienda di pizze surgelate, ma un laboratorio di idee dove la tradizione incontra l’innovazione. La saga di Roncadin è stata recentemente arricchita da un nuovo importante capitolo: il Premio Industria Felix – L’Italia che Compete. Un riconoscimento che illumina le aziende stelle del Nord Est, e che quest’anno ha brillato per l’azienda fondata dal visionario Edoardo, ora Cavaliere del Lavoro, e portata avanti con ardore dal figlio Dario.

Dario Roncadin, timoniere dell’azienda, accoglie il premio con un sorriso che parla di passione e dedizione: “Questa onorificenza è la testimonianza che Roncadin non è solo un nome nel panorama economico del Nord Est e d’Italia, ma è l’emblema del nostro trionfo più grande: l’armonia tra la crescita e la sostenibilità, tra il profitto e la responsabilità sociale”.

Il Gruppo Roncadin, con un fatturato di 175 milioni di euro nel 2023 e una famiglia di 800 dipendenti, è un colosso proiettato verso un futuro dove il benessere dei suoi figli e il rispetto per la Terra sono la bussola che guida ogni scelta, ogni investimento. E con 1,6 milioni di euro all’anno destinati alla sostenibilità ambientale, pari al 34% degli investimenti totali, Roncadin non solo promette ma agisce concretamente per un domani più verde. Il Premio Industria Felix è un viaggio attraverso l’eccellenza italiana, un viaggio che quest’anno ha fatto tappa a Vicenza il 13 giugno, premiando 48 imprese che, come Roncadin, sono faro di gestione eccellente, affidabilità finanziaria e sostenibilità. Un viaggio che celebra coloro che, con coraggio e innovazione, scrivono la storia dell’Italia che compete, dell’Italia che sogna e realizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + 9 =