Perfetti Van Melle, Serena Zaffaroni: nuove strategie di marketing nel mondo del chewing gum

Quest’anno si è festeggiato, per la prima volta in Italia, il Chewing Gum Day, un’iniziativa promossa da Perfetti Van Melle e già tradizione annuale negli Stati Uniti dove, dal 2006, ricorre ogni 30 settembre. Durante i festeggiamenti che si sono tenuti in otto città italiane, tra cui Milano, Roma e Firenze, la marketing manager di Perfetti Van Melle, Serena Zaffaroni, ha parlato delle novità che ha in serbo l’azienda.

Nel prossimo anno, ha dichiarato la manager, Perfetti Van Melle lancerà infatti nuovi prodotti nel settore della freschezza e nel mondo dei bambini con Big Babol. “L’innovazione è da sempre parte del dna dell’azienda, in Perfetti Van Melle lavoriamo a stretto contatto con il dipartimento R&D per creare prodotti innovativi e in linea con i desideri e i gusti dei nostri consumatori”, ha sottolineato Serena Zaffaroni.

Al momento l’azienda è impegnata con la promozione di Daygum, che ha come testimonial Antonino Cannavacciuolo, e Vivident Xylit, protagonista di una campagna tv intitolata “Hotel Room”. Per Air Action Vigorsol, invece, la società ha deciso di concentrare la comunicazione sul digitale, con una campagna video su YouTube e investimenti nel mondo del gaming e di TikTok. Di recente, Perfetti Van Melle ha inoltre rilanciato Brooklyn, uno dei marchi storici di chewing gum, per il quale sono stati aperti una pagina Instagram e un sito web dedicati.

La marketing manager Serena Zaffaroni fa sapere che Perfetti Van Melle sta anche sperimentando delle nuove modalità di comunicazione che includono il mondo del gaming, allo scopo di ingaggiare i giovani. I promettenti risultati raggiunti finora hanno spinto l’azienda ad investire ulteriormente in questo settore, con il lancio di una nuova mappa personalizzata su Fortnite che ha come protagonisti alcuni elementi di Rocket League.

Un’altra modalità di comunicazione che sta dando buoni risultati è la collaborazione con TikTok. Perfetti Van Melle ha avviato un progetto intitolato “Fresh Crew”, al quale stanno collaborando cinque creators così da realizzare delle campagne pertinenti per il target di riferimento.

Sul fronte degli investimenti pubblicitari, infine, Serena Zaffaroni evidenzia che la categoria del chewing gum nel 2023 ha mantenuto lo stesso livello di investimenti dell’anno precedente, ciò nonostante l’azienda è determinata a mantenere la sua posizione di leader nel settore, soddisfacendo le esigenze dei suoi consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 1 =