Paolo Gallo (Italgas): l’editoriale su “RiEnergia” analizza i punti focali della trasformazione energetica

Un’infrastruttura “gas” digitale, intelligente e flessibile: secondo Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, è questa l’urgente necessità del prossimo futuro per vincere le sfide della transizione energetica. L’AD ne ha parlato approfonditamente in un editoriale pubblicato su “RiEnergia”.

Il manager ha sottolineato come i cambiamenti in corso e il loro buon esito saranno fondamentali per far sì che la rete continui a produrre l’energia necessaria al fabbisogno di famiglie e imprese, rimanendo competitiva. “I luoghi di produzione dell’energia, le regole di mercato, i ruoli tradizionali di produttore e consumatore, la collocazione delle diverse componenti infrastrutturali nella catena logistica di approvvigionamento: tutti questi elementi si evolveranno e si trasformeranno”, scrive Paolo Gallo, facendo riferimento ad esempio alle nuove necessità di una rete con punti di interconnessione che possa trasportare anche biometano e idrogeno.

Si parla quindi di “nuove rotte e nuove fonti”, a partire dalle rinnovabili che sono l’asso nella manica per un futuro carbon free. È l’infrastruttura di distribuzione europea a dover essere modificata, così da permettere la progressiva sostituzione del gas naturale di origine fossile con i gas rinnovabili privi di carbonio. L’Europa è unita su questo fronte, basti pensare al progetto REPowerEU.

Riscrivere il sistema di norme e regole che sovrintendono al funzionamento del mercato e fornire segnali per indurre gli operatori a investire nella direzione voluta richiede un approccio pragmatico, tecnologicamente e ideologicamente neutrale”, afferma Paolo Gallo. “Un approccio scientifico” basato sulla flessibilità e su obiettivi comuni universalmente riconosciuti, tra cui spiccano la sostenibilità, la sicurezza del sistema e la competitività che comunque la fornitura deve continuare ad avere. 

Per maggiori informazioni: https://rienergia.staffettaonline.com/articolo/35156/Le+reti+di+distribuzione+del+gas:+una+componente+essenziale+per+coniugare+sicurezza,+competitivit%C3%A0+e+transizione+energetica/Gallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 9 =